Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Approfondimenti

Reggina, Canotto: “Che emozione questa maglia per me, specie quando vedo il Granillo pieno”

Uno degli uomini del momento in casa amaranto è sicuramente l’ex Frosinone

Lunga intervista rilasciata da Luigi Canotto a TuttoB.com.  L’ex esterno del Frosinone, tornando a Reggio, ha chiuso un cerchio. Era partito proprio dal centro sportivo Sant’Agata, prima che il suo sogno si fermasse a causa di una volontà non sua.

“In estate  – ha rivelato – mi hanno cercato altri club importanti, ma quando ho saputo dell’interessamento della Reggina non ci ho pensato due volte ad accettare. Qui sono nato calcisticamente, ho vissuto tre anni fondamentali nel settore giovanile. Per me è un a doppia  soddisfazione. Ogni volta che scendo in campo con questa maglia è un’emozione, specie quando vedo il ‘Granillo’ pieno”.

Tra i temi trattati anche la questione favorite per il campionato di Serie B. “Per me – ha dichiarato l’esterno amaranto –  restano Genoa e Cagliari. Un gradino sotto metterei il Parma”.

Sguardo poi all’appuntamento di Brescia, dove ci sarà un altro banco di prova significativo per la squadra. “Troveremo – ha detto Canotto –  un ambiente bello caldo e una squadra forte e di qualità, potenzialmente capace di crearci dei problemi. Se andremo là consci dei nostri mezzi, faremo bene; diversamente usciremo sconfitti. L’approccio sarà fondamentale”.

E l’ex Frosinone è sicuramente tra i calciatori candidati ad avere una maglia da titolare nella prossima partita.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Approfondimenti