Tifo Reggina
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Reggina, Taibi: “Io non porto cordate, chi mi ha cercato vuole creare qualcosa di importante”

Il direttore sportivo ha chiarito che sarebbe solo un responsabile dell’area sportiva

Gli imprenditori milanesi di origine reggine che sarebbero pronti a ridare vita al calcio a Reggio Calabria vengono associati a Taibi. Tuttavia, il diretto interessato ha chiarito quale sarebbe il suo ruolo eventuale.

“Sono  – ha evidenziato – un direttore sportivo, sono stato avvicinato da cordate che mi hanno chiesto disponibilità e ho detto che per me Reggio non ha categoria.. Questo per fare chiarezza perché si legge che io porto cordate”.

Chiari anche i riferimenti alle ambizioni eventuali: “Le persone che mi hanno cercato stanno provando a creare qualcosa di importante, io ci sarò solo un gruppo forte. Sono a disposizione di Reggio, non di un gruppo unico. Chiunque avesse un progetto serio, sarò a disposizione della città. Se non sarò più al servizio della società, ne diventerò tifoso”.

Subscribe
Notificami
guest

10 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Attenzione che Dopo le cordate ci vogliono gli sgabelli

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Stannu facendu a fila mi ti cercunu… Ma cu ti voli…Vai a trovarti un lavoro da un’altra parte. Ci sono tanti mestieri che potresti fare.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Ma basta che ci muoviamo il tempo delle chiacchiere e finito

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Bravo Massimo, ti sei dimostrato il meglio in questo mondo di falsi . Vedi gli ultimi proprietari gallo/saladini e presidente cardona.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

E portalo

Reggino
Reggino
5 mesi fa

Vorrei sapere se taibi ha preso lo stipendio tutto l’anno quando invece i dipendenti del Sant’Agata lavoravano gratis… grazie taibi è ora di salutare anche tu…

Un Tifoso
Un Tifoso
5 mesi fa
Reply to  Reggino

se lui l’ha preso e gli altri dipendenti no non è nè per scelta nè per colpa sua.

Reggino
Reggino
5 mesi fa
Reply to  Un Tifoso

Come cardona ha messo la testa sotto la sabbia e poi ci raccontano la loro verità…

Reggino
Reggino
5 mesi fa

…qualcosa di importante….stessa cosa detta l’anno scorso per Saladini

attilio
attilio
5 mesi fa

grandeTaibi una delle poche pesone da salvare!

Articoli correlati

Dal Network

L’incontro tra Maiello e Zola: una storia di perdono e riconciliazione. In una domenica che...

Nuova formula per la competizione che un tempo metteva di fronte la squadra che vinceva...

Protagonista con gli Azzurri che hanno sorpreso a Euro 2020 mancando poi la qualificazione ai...

Tifo Reggina