Tifo Reggina
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Vibonese-Reggio Calabria 0-1, RIVIVI LA CRONACA

Fischio d'inizio alle 16.00 per il primo turno dei play-off

90’+5 FINITA. La Reggio Calabria conquista la finale play-off del girone I

9o’+3 giallo per Porcino

90′ concessi 6 minuti di recupero

89′ Doppia sostituzione in casa Reggio Calabria, fuori un esausto Barillà, dentro Belpanno. Fuori anche Perri per Bolzicco

85′ arriva il cartellino giallo per Nino Barillà

85′ che rischio che si prende Martinez. Una sua rimessa centrale pesca Ciotti libero a centrocampo, invito centrale per il neo entrato Tandara sul quale Martinez si fa subito perdonare

84′ Ancora un cambio per la Vibonese. Esce Esposito entra Tandara

83′ fase poco brillante questa in cui la Vibonese spinge alla ricerca del pari e Reggio Calabria regge bene. Esposito cerca l’eurogol dai 30 ma chiede troppo al suo destro, palla alta

68′ cambia qualcosa anche Trocini. Esce Rosseti entra Renelus. E arriva un altro cambio anche per la Vibonese, entra Furina per Terranova

63′ ammonito Rosseti per un intervento ruvido su Scavone

62′ sostituzione per la Vibonese, entra Anselmo per Borgia

59′ ci prova Rosseti dal limite con un destro a giro che non trova la porta

57′ sostituzione per la Vibonese, entra Gaeta che prende il posto di Mal

52′ Che parata Martinez! Su  lancio da centrocampo la Vibonese riesce a superare la difesa di casa, Adejo scavalcato dal pallone che arriva comodo tra i piedi di Ciotti che conclude in porta ma trova la pronta risposta di Martinez che si allunga e sventa la minaccia

48′ ammonito Perri che ferma una ripartenza della Vibonese

46′ partiti

Prima dell’avvio della ripresa una sostituzione in casa Vibonese, esce Castillo al suo posto Scavone

45′ +2 FINITO IL PRIMO TEMPO SULLO 0-1

45′ due minuti di recupero concessi

45′ ammonito Ciotti per un fallo su Perri

34′ Occasione incredibile per Reggio Calabria. Rosseti si avventa su un pallone vangante con difesa rossoblù attardata, conclusione forte di destro a botta sicura ma forse troppo centrale, De Bello respinge

32’Reggio Calabria vicina al raddoppio sull’asse Martiner-Perri. Cross del primo, colpo di testa del secondo, Del Bello però blocca

29′ la reazione della Vibonese nel sinistro di Terranova sugli sviluppi di un corner, palla fuori di poco

25′ Reggio Calabria in vantaggio. Sempre lui, Nino Barillà. Su azione d’angolo la girata di destro del capitano trova la sfortunata deviazione dell’altro capitano Baldan che chiama fuori causa Del Bello.

24′ ammonito Del Bello che perde troppo tempo nella rimessa in gioco

23′ Provazza è l’arma in più, la sua rapidità e capacità di saltare l’uomo può fare la differenza. Sull’ennesima sgroppata sulla fascia l’sterno serve dietro Barillà che però conclude malamente

18′ Rosseti ha la palla buona per sbloccare la gara. Il suo destro dal limite trova Del Bello pronto a sventare la minaccia

16′ gioco fermo per un problema al secondo assistente, Liotta di San Donà di Piave, costretto a sostituire gli scarpini

13′ proteste reggine per un contrasto in area tra Provazza ed un difensore di casa, l’esterno era sgusciato bene via sulla fascia destra

12′ dopo un buon avvio amaranto, ora la Vibonese sembra salire in cattedra e prova a chiudere dietro Reggio Calabria

6′ Strepitosa risposta della Vibonese con Favetta che gira in porta sbucando tra Girasole e Adejo, Martinez chiude in angolo

5′ ci prova Provazza dalla distanza, palla alta otre la traversa

4′ grande occasione per la Reggina con Rosseti e Barillà che si presentano davanti a Del Bello che si immola sul tentativo di conclusione del capitano. Tutto fermo però perché il direttore di gara segnala l’offside

1′ partiti

Si osserva un minuto di raccoglimento in memoria delle vittime del tragico incidente sul lavoro avvenuto a Casteldaccia

Squadre in campo, a breve si parte

Campeggia nel settore ospiti uno striscione  che recita “Il marchio, il nome sono le priorità per chi vuole restare qua. Tempo scaduto. La nostra storia orgoglio e vanto per la città, il nostro tifo per la nostra identità…”

La proprietà amaranto è compatta al Luigi Razza, in tribuna anche rappresentanti nell’amministrazione comunale e della Città Metropolitana.

Squadre in campo per il riscaldamento. Gli spalti vanno via via gremendosi

Queste le formazioni ufficiali

VIBONESE (4-3-3): Del Bello; Malara, Baldan, Puca, Ciotti; Esposito, Borgia, Mal; Terranova, Favetta, Castillo. A disposizione: Polidori, Casalongue, Iuliano, Tandara, Onfraita, Gaeta, Anzelmo, Scavone, Furina. All. Busce
REGGIO CALABRIA (4-3-3): Martinez; Martiner, Girasole, Adejo, Cham; Mungo, Barillà, Porcino; Provazza, Rosseti, Perri. A disposizione: Velcea, Parodi, Zanchi, Rana, Salandria, Belpanno, Lika, Renelus, Bolzicco. All. Trocini
Arbitro: Andrea Bortolussi di Nichelino. Assistenti: Giulio Pancani di Roma 1 e Riccardo Liotta di San Donà di Piave

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Ora testa al play-off di domenica prossima contro la Vibonese 90’+5 FINITA. La stagione regolare...

Al Granillo gli amaranto affrontano i siciliani...
Gli amaranto in campo con qualche problema di formazione...

Dal Network

La squadra è ormai ad un livello che le consente di vincere praticamente tutte le...

L’incontro tra Maiello e Zola: una storia di perdono e riconciliazione. In una domenica che...

Nuova formula per la competizione che un tempo metteva di fronte la squadra che vinceva...

Altre notizie

Tifo Reggina