Resta in contatto

News

La Corte Sportiva d’Appello respinge il ricorso di Taibi: il ds della Reggina fermato sino al 18 febbraio

Confermata la sanzione dopo l’espulsione in occasione della partita con il Bari al Granillo

La Corte Sportiva d’Appello Nazionale, II^ sezione, presieduta da Stefano Palazzi, ha rigettato il ricorso presentato da Taibi, ds della Reggina 1914, avverso l’inibizione sino al 18 febbraio e l’ammenda di 500 euro inflitta dopo l’espulsione comminata al dirigente amaranto durante la gara contro il Bari del 26 gennaio scorso.

Taibi non potrà far parte della distinta in occasione delle gare contro Ternana e Catania.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News