Resta in contatto

News

Maiellaro: “Reggina, campionato importante. Bari, quei due mesi…”

L’ex attaccante dei Galletti ha parlato della corsa al primo posto

Pietro Maiellaro, storico attaccante anni 90′, che ha militato, tra le altre, con la maglia del Bari, ha parlato della corsa al primo posto ai microfoni di Radio Selene, come riportato da labaricalcio:

Non è detto che se sei il più forte vinci i campionati. Di certo il Bari sta giocando un grande campionato ma pesano i primi due mesi rischiamo di pagare dazio per quel momento della stagione. Il record di 20 risultati utili consecutivi va tutelato, però occorre crescere ancora: bisogna essere decisi, crudi e dire la verità. Il Bari deve vincere almeno 10 partite su 13 di qui alla fine anche perché dubito che la Reggina possa perdere tre partite. Nell’era dei tre punti un pareggio equivale quasi a una sconfitta purtroppo“.

Sugli amaranto dice: “Stanno disputando un campionato importante, ma io sono certo che questo Bari non abbia espresso ancora tutto il suo potenziale. Se il Bari fa 39 punti, la Reggina dovrebbe farne 31: la vedo difficile ma spero di essere smentito domani. Se poi si passerà per i playoff, occorrerà giocare con intelligenza e grinta. La piazza e la società potranno fare la differenza“.

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News