Resta in contatto

Approfondimenti

Reggina, nessun calo: primo posto anche nel girone di ritorno, tutte vanno meno forte

Gli amaranto primi anche nella classifica dopo il giro di boa. Tutte le altre vanno meno forte, la media punti si è abbassata

Tutti attendevano il calo della Reggina e calo, di fatto, non c’è stato. Si, i ko contro CaveseVirtus Francavilla hanno fatto suonare l’allarme, ma si è trattato tutto sommato di inciampi fisiologici, di sassolini che i cingolati del carro armato di Toscano hanno giocoforza dovuto affrontare nel cammino verso l’oBiettivo.

Rispetto alle prime nove del girone d’andata, la Reggina ha si due punti in meno, ma occupa attualmente il primo posto della classifica del girone di ritorno, sebbene con Monopoli e Bari. I Galletti avevano collezionato lo stesso bottino sulla stessa distanza della prima parte di torneo, i Gabbiani vantano due punti in meno.

Calo invece evidente per Potenza e Ternana, che hanno provato ad insidiare il primato degli amaranto. I lucani erano addirittura in vetta dopo 9 partite con 20 punti all’attivo, nel girone di ritorno ne hanno conquistati 13, saldo di -7, mentre le Fere hanno centrato sei punti in meno.

Poche squadre in saldo positivo. La Virtus Francavilla vanta +3 e la Cavese +4.

Insomma, altro che calo della Reggina: a calare sono le altre squadre.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Approfondimenti