Resta in contatto

News

Reggina, Marchi: “De Rose? Intervento istintivo. Non gli do le colpe”

Il difensore amaranto è tornato a parlare dell’espulsione del suo compagno di squadra nell’ultima gara di campionato

Paolo Marchi, difensore della Reggina, ospite di Passione Amaranto, è tornato sulla sconfitta col Monopoli. Le sue dichiarazioni:

“Sono una squadra molto organizzata, hanno degli ottimi elementi e sanno cosa fare in campo. Complimenti al loro allenatore. La gara è stata giocata bene da entrambe le squadre. Poi l’episodio dell’espulsione ha fatto incanalare la partita in un’ottica sfavorevole per noi e alla fine siamo stati sconfitti. Sul campo è una frazione di secondo, De Rose nel contropiede ha toccato l’avversario. Non gli do colpe. In quelle circostanze è difficile avere tempo di ragionare. Io forse avrei fatto correre l’avversario perché c’era ancora tanto campo ma non si può parlare con il senno di poi. Magari non voleva neanche toccarlo perché prima inciampa, non è stato un intervento volontario, è stato un gesto d’istinto sulla corsa”. 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News