Resta in contatto

News

AIC, Calcagno: “La stagione può prolungarsi anche oltre il 30 giugno”

Il vicepresidente dell’Assocalciatori in un’intervista ha aperto a nuove possibilità

L’emergenza Coronavirus ha fermato la macchina sportiva ed organizzativa del mondo del pallone nella nostra nazione ma tutto può essere recuperato. In un’intervista a calciomercato.it, il vice presidente dell’AIC Umberto Calcagno ha dichiarato:

“Lo statuto federale lascia ampio potere, in caso di eccezionalità, alla federazione. Dunque, non è da escludere che si possa prolungare la stagione sportiva oltre il 30 giugno e, di conseguenza, anche la scadenza di contratti. L’auspicio è quello di poterci ragionare, non sarà un problema trovare una soluzione”

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News