Resta in contatto

News

Coronavirus, primo caso in Serie B

pallone serie b

Nonostante la positività al tampone, le condizioni del contagiato per fortuna sono stabili

Altro caso di Coronavirus nel mondo del calcio. L’ennesimo, ma il primo nel campionato italiano di Serie B. Questa volta, però, non si tratta di un calciatore, bensì di un dirigente della compagine ligure della Virtus Entella, compagine militante, appunto, nel campionato cadetto.

Condizioni tuttavia buone da parte del dirigente contagiato, il che fa tirare un sospiro di sollievo.

Di seguito, il comunicato del club bianco-celeste :

“La Virtus Entella comunica che un dirigente della società è risultato positivo al Covid-19. La società sta attivando in queste ore tutte le procedure di isolamento previste dalla normativa. Le sue condizioni sono buone e non ha più febbre. Non è stato necessario il ricovero”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News