Tifo Reggina
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Coronavirus, quattro club di Serie A non hanno pagato gli stipendi di febbraio

Si tratta di Napoli, Genoa, Torino e Sampdoria

Il taglio degli stipendi è uno degli argomenti di maggior interesse in questo periodo in ambito calcistico, nonché una soluzione per alleggerire le spese delle società calcistiche in questo periodo difficile in cui tutto lo sport è fermo a causa dell’emergenza Coronavirus.

Così, mentre squadre come la Juventus (la prima in Italia) hanno deciso di giocare d’anticipo sul tema ingaggi tagliandoli, di comune accordo con calciatori e staff tecnico, fino a quando non si riprenderà a giocare, ci sono altre squadre che, ad oggi, non hanno versato ai propri tesserati neppure gli stipendi del mese di febbraio (quando, ricordiamo, il campionato era in regolare svolgimento).

Secondo quanto scritto da Repubblica, infatti, sarebbero i calciatori di Napoli, Genoa, Torino e Sampdoria a lamentarsi dei mancati emolumenti ricevuti nel suddetto periodo, tanto da rivolgersi all’AIC. Per il quotidiano, le ragioni potrebbero essere due: voler conservare liquidità in cassa in un momento d’incertezza e, ragione più politica, arrivare al tavolo dei negoziati con una maggiore forza contrattuale.

Intanto, nella giornata di domani ci sarà la riunione tra FIGC, Lega Serie A e AIC per discutere proprio del congelamento degli stipendi. Da non escludere un dibattito a riguardo tra l’Assocalciatori e le quattro società sopracitate.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il difensore centrale si è tolto la soddisfazione anche di segnare nel giorno dello scudetto nerazzurro...
La squadra amaranto da ormai diverse settimane si divide tra vari campi d'allenamento...

Dal Network

La squadra è ormai ad un livello che le consente di vincere praticamente tutte le...

L’incontro tra Maiello e Zola: una storia di perdono e riconciliazione. In una domenica che...

Nuova formula per la competizione che un tempo metteva di fronte la squadra che vinceva...

Altre notizie

Tifo Reggina