Resta in contatto

News

Astorina: “I risultati del campo non vanno messi in discussione: la Reggina merita la B”

Il presidente del Catania ha detto la sua sulla parte sportiva della vicenda legata alla crisi coronavirus

Gianluca Astorina, presidente del Catania, ha detto la sua ai microfoni di itasportpress sulla parte puramente sportiva che ricade sulla serie C e in particolare sui verdetti sportivi che vanno indubbiamente emessi:

Muoiono mille persone al giorno e ancora alcuni pensano ai loro interessi come giocare, allenarsi e vincere il titolo. Non dobbiamo però mettere in discussione i risultati del campo: Benevento in B, Monza, Reggina e anche il Vicenza in C che sono prime con un largo scarto“.

Sull’eventuale ripresa del torneo di C: “Noi datori di lavoro, non ci possiamo assumere la responsabilità di far ammalare i nostri dipendenti. In questo momento è impossibile pensare di rincominciare: io come datore di lavoro, non mi assumo questa responsabilità, la situazione non è gestibile in questo momento. Non compete a noi decidere di interrompere. Il presidente della Lega Pro Ghirelli è stato lungimirante quando ha sospeso per primo il campionato“.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News