Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Amarcord

Reggina, 11 maggio 2008: la bomba di Barreto griffa l’ultima salvezza in A (VIDEO)

L’Empoli di Marchisio e Giovinco deve lasciare il passo al Granillo, una bordata del centrocampista paraguayano apre la strada all’apoteosi

Esattamente dodici anni fa la Reggina metteva il timbro sull’ultima salvezza della sua storia in serie A. In una giornata uggiosa, i quasi 20mila del Granillo hanno sofferto per oltre 65 minuti al cospetto dell’Empoli di Marchisio e Giovinco, in un vero e proprio scontro vita-morte (sportiva s’intende).

Reggina di Orlandi, reduce dal colpaccio di Catania, ma molto nervosa e contratta per un traguardo che tutti sentivano molto vicino. Proprio i due “juventini” Marchisio e Giovinco mettono in crisi la difesa amaranto, che regge il colpo.

Al 68′ una bordata da 30 metri di Edgar Barreto che fa venir giù il Granillo: l’urlo è liberatorio, l’Empoli è ko.

A chiudere i conti Nick Amoruso, che beffa Marzorati e infila Bassi.

Festa grande per il team di Lillo Foti, per gli azzurri invece è serie B: per i tifosi amaranto l’ultima grande gioia in massima serie

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Amarcord