Resta in contatto

News

Reggina in Nazionale: tre ex sul tetto del Mondo

Gli ex calciatori amaranto che, nella loro carriera, hanno avuto la possibilità di indossare la casacca azzurra

Sono cinque gli ex calciatori della Reggina che hanno indossato la maglia della Nazionale Italiana: Mesto e Baronio mentre facevano parte della rosa amaranto. Pirlo, Perrotta e Causio, che hanno giocato in riva allo Stretto, mentre militavano in altre squadre.

Mesto e Baronio

Nel 2004, complici le ottime prestazioni con la Reggina, Giandomenico Mesto è entrato a far parte della Nazionale Under 21 con cui è diventato Campione d’Europa ed ha conquistato la medaglia di bronzo ai giochi della XXVIII Olimpiade di Atene. L’8 giugno 2005 Marcello Lippi gli ha permesso di esordire in nazionale maggiore contro la Serbia e Montenegro. In azzurro per lui 6 convocazioni e 3 presenze.

Roberto Baronio è stato un centrocampista della Reggina soltanto nella stagione 1999-2000. In quegli anni ha vestito stabilmente la maglia della nazionale Under 21 vincendo, nel 2000, il Campionato europeo di categoria. L’11 giugno 2005 ha esordito in nazionale maggiore durante la tournée estiva negli Stati Uniti, agli ordini di Marcello Lippi, contro l’Ecuador. In azzurro per lui 3 convocazioni ed una presenza.

Perrotta, Pirlo e Causio

Andrea Pirlo, alla Reggina nella stagione 1999-2000, ha esordito il 7 settembre del 2002 nella Nazionale allenata da Trapattoni contro l’Azerbaigian. Simone Perrotta, cresciuto nelle giovanili al Sant’Agata, invece, il suo esordio lo ha fatto il 2o novembre 2002 contro la Turchia. I due ex amaranto, insieme alla Nazionale allenata da Marcello Lippi, hanno vinto il Mondiale del 2006.

Franco Causio ha indossato la maglia della Reggina nella stagione 1968-1969. Il 29 aprile del 1972 ha esordito nella Nazionale italiana e nell’estate 1982 ha fatto parte della spedizione guidata, da Bearzot, che ha vinto il Mondiale. E’ sceso in campo all’ultimo minuto nella finale vinta contro la Germania Ovest.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News