Resta in contatto

Amarcord

Reggina, 26 maggio 2002: ”dolce” sconfitta a Terni, è di nuovo Serie A! (VIDEO)

Esattamente 18 anni fa la squadra amaranto perdeva sul campo della Ternana ma riusciva ugualmente ad ottenere la promozione nel massimo campionato

Ventisei maggio 2002. Campionato di Serie B 2001/02, 37esima (nonché penultima) giornata di campionato. Allo stadio ”Libero Liberati” di Terni vanno in scena la Ternana di mister Bruno Bolchi e la Reggina di Franco Colomba. Tra il tecnico degli umbri e i calabresi, un incrocio ”particolare”, visto che fu lo stesso Bolchi a guidare gli amaranto alla prima promozione in Serie A nel finale della stagione 1998/99.

Circa 12.000 gli spettatori, 3.000 sono amaranto. I rossoverdi sono in cerca di punti salvezza, mentre gli uomini di Colomba, quarti in classifica a +6 dal Napoli, hanno due possibilità per ottenere la promozione con una giornata di anticipo: ottenere un punto (che porterebbe all’aritmetico salto di categoria) o sperare che il Siena, con una vittoria o un pareggio, fermi la squadra partenopea.

La gara si mantiene su ritmi abbastanza equilibrati, con i padroni di casa che sul finire del primo tempo riescono a trovare la rete del vantaggio. Il direttore di gara Farina indica il dischetto in seguito ad un contatto tra Zoppetti e Adeshina, assegnando un calcio di rigore trasformato da Bucchi, che spiazza Belardi e porta in vantaggio i suoi. Dionigi e compagni non riescono a trovare il gol del pareggio ma, dando un’occhiata all’altro rettangolo verde attenzionato, quello del ”Franchi” per la sfida tra Siena ed il Napoli, si nota come i padroni di casa stiano vincendo 2-1 contro gli azzurri, consentendo dunque alla Reggina la promozione in Serie B con un turno di anticipo.

Il boato del settore ospiti del ”Liberati”, il triplice fischio e la festa di tutto il popolo amaranto per il ritorno in massima serie (la seconda promozione in Serie A della storia) dopo la retrocessione dell’anno prima. Festa finale purtroppo macchiata dagli scontri tra ultras ternani e reggini all’interno del rettangolo di gioco alla fine del match.

IL TABELLINO

TERNANA-REGGINA 1-0 (Bucchi 45+2 pt)

Ternana: Marcon, Medri (38′ st Lizzori), Ripa, Di Cara, Gissi, Kharja, Brevi, D’Aversa, Nicola, Bucchi  (46′ st Miccoli), Adeshina (34′ st Schenardi). In panchina: Scalabrelli, Bono, Van Gastel, Calaiò. Allenatore: Bolchi.

Reggina: Belardi, Zoppetti, Baldini, Morabito, Vicari (27′ st La Canna), Mamede (31′ st Veron), Mozart, Casale (35′ st Bogdani), Leon, Savoldi, Dionigi. In panchina: Franzone, Giosa, Vargas, Alvarez. Allenatore: Colomba.

Arbitro: Farina di Novi Ligure.

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Amarcord