Resta in contatto

Calciomercato

Reggina, i giovani arriveranno

L’interessamento per Lafferty rappresenta l’ennesima trattativa per un ultratrentenne

Menez è arrivato.Viviano e Lafferty potrebbero farlo. Nomi importanti per la Reggina, ma al di là forse di quella che viene considerata la fascia anagrafica nella quale un giocatore non è  professionalmente anziano.

Limitarsi alla carta d’identità nell’analizzare un  calciatore è quanto di più sbagliato possibile. Lo insegna uno come Palacio in Serie A, ma basterebbe guardare ciò che ha fatto Denis lo scorso anno per capire che, a volte, l’età è solo un numero.

Qualora, però, le argomentazioni relative al fatto che l’età biologica dei calciatori oggi ha un significato assai diverso da quello di quindici anni fa, è il momento di rassicurare i più scettici. Quelli che,  al grido di ‘In B bisogna correre’, stigmatizzano gli acquisti d’esperienza.

I giovanni arriveranno. Arriveranno perché le caselle over sono solo diciotto e si dovrà allestire una squadra di 25-26 giocatori.

I giovanni arriveranno, ma non lo fanno adesso perché i campionati di A e B sono ancora in corso. Portare avanti trattative con calciatori ancora impegnati nei rispettivi tornei è proibitivo.

La Reggina non ha messo nel mirino under qualsiasi. Si parla, ad esempio, di Carnesecchi (in alternativa a Viviano) e Pobega, calciatori per i quali occorrerà eventualmente aspettare che tipo di richieste avranno in Serie A.

I giovani arriveranno, ma non adesso. Perché questo è il momento in cui si mettono gli occhi su calciatori che sono svincolati o in scadenza di contratto. Elementi spesso in là con gli anni, ma che possono dare un quid qualitativo importante.

I giovani non arrivano adesso perché difficilmente un under di valore può avere un accordo contrattuale vicino all’esaurimento. Nessun club si permetterebbe il lusso di rischiare a perderlo a zero.  Quanti temono il fronte anagrafico sul piano della costituzione della rosa, possono stare tranquilli.

Così come quelli che aspettano giocatori di categoria tra i 24 ed i 30 anni. Anche per loro, nella maggior parte dei casi, vale lo stesso discorso. Non resta che attendere.

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a REGGIO CALABRIA su Sì!Happy

Altro da Calciomercato