Resta in contatto

News

Reggina, Var in B rinviato: il Comune tira un sospiro di sollievo, ma…

Lo stadio che, a distanza di sei anni, tornerà a vedere gli amaranto in Serie B subirà dei grossi cambiamenti: per questa stagione, però, ce ne sarà uno in meno…

E’ di ieri la decisione, emessa dall’assemblea dei club di B, del rinvio dell’avvento del Var in Serie B. La situazione di crisi determinata dal Covid-19 e le conseguenti problematiche logistiche nella ripresa della stagione hanno determinato l’impossibilità di portare avanti, in questi mesi, il suddetto metodo arbitrale, che dunque verrà introdotto a partire dalla stagione 2021/22.

Si tratta di un rinvio che fa tirare un sospiro di sollievo all’amministrazione comunale di Reggio Calabria, alla quale spettano i lavori di ammodernamento dell’impianto reggino. Lo slittamento, infatti, permetterà di fare le giuste valutazioni per tempo, specialmente dal punto di vista organizzativo, dal momento in cui i lavori per far sbarcare il Var al ”Granillo” (sala var ecc…) dovranno comunque essere fatti in vista della prossima stagione. Dunque si tratta solo di un posticipo, non di una rinuncia definitiva.

Un pensiero in meno, al momento, per quanto riguarda il restyling dello stadio di via Erminio Bercarich, che verrà comunque sottoposto a numerosi lavori nel corso di questi mesi: dalle panchine alle vetrate, dalle sedute sugli spalti agli spogliatoi…

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a REGGIO CALABRIA su Sì!Happy

Altro da News