Resta in contatto

News

Reggina, fiducia in Mastour: ”Vedrete che non è perso, deve solo…”

Il 22enne ex Milan, regolarmente in ritiro con il resto della squadra, è destinato a prendere parte al prossimo campionato di Serie B sotto le direttive di mister Toscano

Quella di Hachim Mastour è una scommessa che la Reggina vuole vincere. Triennale firmato lo scorso ottobre, 22 anni compiuti lo scorso 15 giugno e tanta voglia di rivalsa per il centrocampista italo marocchino, che dopo le esperienze con Milan, Malaga, PEC Zwolle e Lamia ha deciso di ripartire da Reggio Calabria, con una mentalità apparentemente rinnovata”.

Il club amaranto ha voluto puntare su di lui, consapevole delle sue grandi qualità ma anche del rendimento (quasi nullo dando un’occhiata ai numeri) che ha avuto da circa cinque anni a questa parte. La Reggina però crede in lui (ricordiamo che è un under) e gli darà piena fiducia nel prossimo campionato di B, la stessa ribadita anche dal presidente Gallo ai microfoni di gianlucadimarzio.com, dove il patron amaranto ha speso delle parole anche per il talento classe ’98.

GALLO SU MASTOUR. “Ha dei colpi da campione e io sono innamorato dei giocatori artisti. Parlo spesso con lui a Sant’Agata. Tecnicamente ha tutto per sfondare ma deve essere più tosto caratterialmente. Lavorare di più per la squadra e specchiarsi meno nelle sue giocate. Non è perso, vedrete. Credo tanto in lui”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a REGGIO CALABRIA su Sì!Happy

Altro da News