Resta in contatto

Approfondimenti

Reggina, l’addio di Sarao con un record che potrebbe restare imbattibile

Il centravanti è ormai un calciatore del Catania e proseguirà la sua carriera in Sicilia.

Manuel Sarao lascia la Reggina.  Giocherà nel Catania con cui ha firmato un contratto fino al 2022. Si tratta di uno dei calciatori che ha dato un contributo ad un campionato straordinario. Erroneamente si pensa che il suo acquisto sia stato superfluo, poiché si dimentica che mancavano ancora una decina di partite in cui avrebbe potuto far valere i suoi centimetri come torre contro squadre arroccate.

Il lockdown ha cancellato questa necessità.  Di certo c’è che ricorderà a lungo la sua esperienza a Reggio, nonostante i 172 minuti giocati in 8 presenze e la sola rete personalizzata.

Proprio quella realizzazione, però, costituisce un record che difficilmente (almeno ci si augura) potrà essere superato.

Manuel Sarao ha realizzato l’ultimo gol ufficiale della Reggina, datato 8 marzo 2020.  Lo 0-2 segnato al Picerno a Potenza resterà l’ultima rete in competizioni federali almeno fino al 26 settembre. Quasi sette mesi: davvero un’eternità per i normali ritmi delle stagioni calcistiche considerando anche le pause estive.

 

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a REGGIO CALABRIA su Sì!Happy

Altro da Approfondimenti