Resta in contatto

Approfondimenti

Reggina, Taibi ancora su Blondett: ‘Ero preoccupato per lui’. E su Vasic: ‘Investiremo su un difensore importante’

Il direttore sportivo amaranto ha spiegato alcune situazioni del calciomercato della Reggina

Massimo Taibi, in conferenza stampa, ha voluto chiarire quelle che sembravano presunte ruggini con Edoardo Blondett.  In particolare il ds aveva perso la pazienza quando il calciatore aveva rifiutato sia il Catanzaro che il Catania.  Lo aveva fatto facendo ironicamente intendere che il calciatore aspettasse “la proposta del Real Madrid”.

La Reggina, il budget e Blondett

Toni duri, ma passati. “Mi ero preoccupato  – ricorda Taibi – per il ragazzo. Con la lista bloccata si fa fatica a trovare squadre ai calciatori. Ed anche per noi. . Noi abbiamo un budget che si fa anche con le uscite che mancano. Lui ha rifiutato diverse società, tranne il Perugia che non me lo ha mai chiesto. Poi è uscita l’Alessandria. Alla fine ha avuto ragione lui, ma la mia era un’esternazione perché ero preoccupato veramente”.

Vasic ok, occhi su un difensore

Niente grandi colpi in attacco. Si era pensato anche a Falcinelli. Arriverà il semisconosciuto Vasic.  Taibi spiega perché si è avuta l’impressione di un deciso cambio di direzione. “Avevo seguito tanti calciatori. Un nostro calciatore aveva avuto dei problemi  in ritiro e una volta capito che sarebbero passati in poche settimane mi è passata la frenesia di prendere il grande nome. Con il nostro budget abbiamo pensato di puntare su un difensore importante, avendo già quattro attaccanti importanti in rosa”.

Il difensore dovrebbe essere Cionek.

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a REGGIO CALABRIA su Sì!Happy

Altro da Approfondimenti