Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Approfondimenti

Reggina: oltre a Menez c’è di più

Gli amaranto contro il Teramo hanno mostrato che la rosa a disposizione di Toscano ha tante alternative.

Jeremy Menez è salito agli onori delle cronache nazionali per aver fatto subito centro al suo debutto ufficiale con la Reggina. Il peso del brand con il francese fa si che, a volte, ci si dimentichi del fatto che questa squadra sembra avere ottima materia prima su cui lavorare.

Lo si sapeva già per molti degli uomini andati in campo dall’inizio all’Arechi, dalla sfida di Coppa emerge l’indizio che quella amaranto potrebbe essere una panchina adeguatamente profonda.

La partita giocata contro il Teramo non è stata perfetta, è giusto dirlo.  Sembra chiaro che ancora i ritmi non sono quelli che servono per essere considerati una squadra forte di Serie B.  Si vede ancora qualche uomo non al top della condizione, ma è pur vero che gli amaranto sono tornati a dare conferme sui contenuti della rosa.

In un campionato dove si giocherà spesso le cinque sostituzioni saranno determinanti. Le indicazioni provenienti da uomini come Folorunsho, Mastour e Faty che non avevano giocato dal primo minuto a Salerno cominciano ad essere indizi importanti.

Ed è vero che una difesa atipica come quella composta da Stavropoulos, Delprato e Liotti (schierato centrale per la prima volta) al netto di poche sbavature ha concesso davvero poco agli avversari.

Il Teramo resta un avversario di una categoria inferiore, ma aveva qualità tali da non essere uno sparring partner. Una prova giusta per avere l’ennesima prova che, sotto il profilo del materiale umano, Toscano ha una rosa con ottimo potenziale.

La possibilità che venga espresso nell’arco del campionato passa per tanti fattori.  Dalle qualità tecnica, ma anche da “fattori imponderabili” e “dalla coesione del gruppo” direbbe Lotito ad esempio.

Mimmo Toscano dovrà essere il sarto chiamato ad usare nel miglior modo possibile la buona stoffa che ha a disposizione.

 

 

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Approfondimenti