Resta in contatto

News

Reggina, Situm verso l’esordio: per lui l’Entella è un tabù

L’esterno nativo di Zagabria tornerà a respirare l’aria del campionato cadetto: 65 presenze, 8 gol ed altrettanti assist con la maglia dello Spezia

Non è solito di Mimmo Toscano annunciare in conferenza stampa la certa presenza di un calciatore nel suo undici titolare. Eppure, il tecnico lo ha fatto quest’oggi con Mario Situm, il quale avrà la grande opportunità di partire dal 1′ e di fare il suo esordio con la maglia amaranto alla sua prima convocazione.

Per il croato si tratterà di un ritorno in Serie B, che avverrà a distanza di circa quattro anni dall’ultima volta. Con lo Spezia, infatti, il 28enne di Zagabria ha disputato i campionati 2014/15 e 2015/16, durante i quali i precedenti con l’Entella lo hanno tenuto quasi sempre lontano dal campo.

La prima volta, nella stagione 2014/15, Situm ha saltato il match per via della convocazione con la nazionale U19 croata, mentre nella sfida di ritorno (è qui che risale il suo unico incrocio con i biancocelesti) ha disputato 76′ partendo titolare, ma in quel caso la sua squadra perse per due reti a zero.

Sempre out per problemi fisici, invece, nei precedenti della stagione successiva, quando sia all’11esima che alla 32esima giornata non è stato convocato a causa degli infortuni accusati.

Domani, dopo 4 anni e 5 mesi circa, Situm tornerà in Serie B e lo farà con l’intenzione di sfatare il tabù Entella, contro la quale cerca il primo successo in carriera..

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a REGGIO CALABRIA su Sì!Happy

Altro da News