Resta in contatto

News

Entella, Tedino: ”La Reggina poteva raddoppiare. Abbiamo dimostrato di avere grandi attributi”

Il tecnico dei liguri ha commentato a caldo il pareggio agguantato in extremis contro gli amaranto

Uno a uno al comunale di Chiavari: l’Entella inchioda la Reggina nel finale e strappa un punto pesantissimo agli amaranto, che tornano a casa con tanti rimpianti. Nel post-gara, il tecnico dei padroni di casa Bruno Tedino ha analizzato la partita ai microfoni del club. Di seguito, le sue parole:

”Abbiamo fatto un ottimo primo tempo. Questi ragazzi stanno lavorando tra molte difficoltà viste le tante assenze ed il risultato di oggi è il giusto premio per loro, siamo contenti per questo. Fino a quando c’è stata la parità numerica è stata una partita molto bella dal punto di vista tattico. Il gol ha cambiato tutto, l’espulsione ancora di più. 

Ci abbiamo creduto fino alla fine, anche se obiettivamente la Reggina ha anche avuto le occasioni per raddoppiare. La mia squadra ha dimostrato di avere degli attributi belli grandi. Stiamo creando un bel gruppo e mi piace, sono il primo tifoso e sono orgoglioso. La gente deve sapere che stiamo lavorando tra mille difficoltà, senza scaricare responsabilità a nessuno, ma lavorare con con ragazzi giovani alle prime esperienze in Serie B non è semplice. Oggi qualcosa in più ce l’hanno data Petrovic, Koutsoupias, Mancosu, che sono entrati molto bene. 

Su Mancosu: ”Matteo è un ragazzo molto intelligente, abbiamo parlato molto in questo periodo. E’ una persona umile e competitiva, sono orgoglioso di lui”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a REGGIO CALABRIA su Sì!Happy

Altro da News