Resta in contatto

News

Reggina: il Granillo ‘riapre il cancello’, torna il rumore sugli spalti

L’impianto di viale Galileo Galilei tornerà ad ospitare sui gradoni i tifosi, saranno solo 1000 ma si faranno sentire.

Sarà dura entrare al Granillo e non immaginare quanta gente avrebbe ospitato in caso di un Reggina-Cosenza in questa precisa fase storica.

Reggio è al top dell’entusiasmo da dieci anni a questa parte. C’è la sensazione che la squadra di Toscano può far divertire la città dello Stretto e un derby con i lupi della Sila avrebbe avuto sicuramente un richiamo importante.

Così non sarà, ma poteva anche andare peggio. Il gelo del Granillo in Reggina-Pescara faceva rumore.  Ne faranno molto di più i 1000 a cui sarà concesso l’accesso nella sfida delle 21.

Per la prima volta il Granillo dopo il lockdown “riaprirà il cancello”, per dirla alla ‘Vai Reggina’.

Menez e compagni troveranno perciò sostegno in una gara che è di fondamentale importanza per la squadra di Toscano. Il pareggio subito a Chiavari al 90′ ancora brucia e la sensazione di avere in classifica meno punti di quanti se ne sarebbero meritati non è certo salubre.

Il tecnico ha già indicato la via: trasformare rabbia e rammarico in energia.

La spinta dei 1000 sarà un elemento in più.

 

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News