Resta in contatto

Approfondimenti

Pisa, con la Reggina si chiuderà un cerchio. E c’è un tabù da sfatare…

Amaranto e nerazzurri si ritrovano in cadetteria: toscani in cerca di una vittoria che potrebbe svoltare il campionato

La sfida di domenica tra Reggina e Pisa potrebbe avere diversi significati. Potrebbe significare una svolta da parte di una delle due squadre (dopo il recente periodo negativo degli amaranto ed un campionato finora mai decollato per i nerazzurri) così come potrebbe far si che il periodo di digiuno di ciascuna si prolungasse. Ovviamente ciò sarà determinato in virtù del risultato finale, mentre indipendentemente da quest’ultimo vi è un significato statistico che la gara assumerà comunque.

E’ prettamente legato al Pisa, che domenica chiuderà un determinato cerchio aperto alla prima giornata di campionato contro la Reggiana. Con il match del ”Granillo”, infatti, i toscani di D’Angelo avranno già affrontato tutte le squadre neopromosse dalla Serie C.

Finora, però, il dato che sorride agli amaranto è che finora i toscani non hanno mai vinto contro di esse, ma solo pareggiato in tutte e tre le occasioni. Dal 2-2 di Reggio Emilia al pareggio casalingo con il Monza, proseguendo con il pirotecnico 4-4 in casa del Vicenza.

Per Reggina e Pisa, dunque, domenica ci sarà un particolare tabù da sfatare, con la parola d’ordine che, per una squadra o per l’altra, a questo punto, non può che essere ”vincere”…

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a REGGIO CALABRIA su Sì!Happy

Altro da Approfondimenti