Resta in contatto

News

Reggina, Vasic subito dietro le grandi firme: può essere la sua occasione

Dopo l’assist per il gol di Folorunsho contro il Pordenone, il possente centravanti svedese scalpita per centrare la prima marcatura in Serie B: contro il Pisa in un pacchetto offensivo decimato dalle assenze

L’emergenza offensiva della Reggina è un aspetto oramai quasi usuale nonostante siano passate soltanto sette giornate dall’inizio del campionato. Più volte, in queste prime uscite, gli amaranto hanno dovuto fare a meno di più di un effettivo in attacco, che finora non ha del tutto brillato nonostante il potenziale non sia mai stato messo in discussione.

Contro il Pisa, ad esempio, Toscano può contare soltanto su Denis, Ménez e Vasic come giocatori di ruolo, escludendo un Bellomo decisamente più propenso a spaziare sulla trequarti. Da capire le intenzioni del trainer reggino, che potrà optare per il ‘classico’ o per ‘l’inedito’.

Il primo si riferisce alla coppia formata da ‘Houdini’ ed ‘El Tanque’, già in campo insieme dal 1′ in cinque delle sette gare disputate finora. Il secondo, invece, porterebbe all’impiego di Nikola Vasic da titolare. Qualora questa seconda opzione si verificasse, il centravanti svedese farebbe coppia con Jérémy Ménez, il quale rientrerà dopo la squalifica.

La sensazione, tuttavia, è che a prescindere dalla titolarità, Vasic dovrebbe trovare spazio domani, una soluzione dettata sia dall’emergenza attaccanti che dalla voglia di scoprire un giocatore ‘nuovo’ per la Serie B e dunque tutto da scoprire. Per l’ex Akropolis, dunque, l’occasione potrebbe essere ghiotta…

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a REGGIO CALABRIA su Sì!Happy

Altro da News