Resta in contatto

News

Reggina, Tempestilli congeda Lafferty: “I matrimoni si possono interrompere, lavoriamo ad un accordo”

Il nordirlandese ha di fatto concluso la sua esperienza in amaranto: la conferma del dirigente

Fuori dal progetto. Kyle Lafferty oramai da oltre un mese è fuori squadra, oramai consapevole di aver concluso la sua avventura a Reggio Calabria. Cose che capitano nel calcio, ma è giusto sottolineare che la scelta di tenerlo fuori dalle ultime gare, a parte un pur leggero problema fisico, era dunque di natura tecnica: tanto era nel nostro dovere e lo abbiamo fatto, seppur senza voler entrare nei dettagli.

Il direttore generale della Reggina, Tempestilli, intervenuto ai canali ufficiali, sottolinea:  “Sono stati presi certi calciatori  perché si era convinti che potessero dare un contributo. Come succede nella vita di tutti i giorni, però, ci sono matrimoni che si interrompono. Anche nel calcio succede che un calciatore non si adatti alle esigenze di un allenatore o di un club. Chi merita, gioca. Lafferty non si è comportato male, ma con un nuovo allenatore le cose sono cambiate sotto tanti punti di vista”.

Come finirà la vicenda tra la Reggina e Lafferty? “Stiamo valutando per poter trovare un accordo. Le scelte sono fatte nell’interesse della Reggina e non perché, come dice, non possiamo pagarlo”, precisa Tempestilli.

6 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
6 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News