Resta in contatto

Approfondimenti

Reggina: almeno uno tra Crimi, Edera e Montalto subito titolare?

Baroni apre agli ultimi arrivati, tutti e tre saranno della gara

“Tre degli ultimi arrivati, Montalto, Crimi ed Edera saranno della gara, qualcuno magari anche dall’inizio” Così mister Baroni nella conferenza alla vigilia della sfida casalinga contro la Salernitana. La Reggina è quindi pronta a cambiare ancora una volta la propria fisionomia, inserendo via via le pedine giunte dal mercato di riparazione. Magari non li vedremo in campo dal primo minuto, ma tutti e tre sono pronti a dare il loro contributo alla causa amaranto nella gara che segnerà l’avvio del girone di ritorno.

Tutti e tre, a dire la verità, potrebbero avere le loro chance di partire titolari.

Nel dettaglio, l’assenza dello squalificato Crisetig a centrocampo costringe Baroni a cambiare qualcosa. Per sua stessa ammissione, lunedì sera verranno risparmiati i giocatori non al top della condizione, quindi presumibile che non si rischi Faty. E allora le chance in mezzo al campo sono due, o la coppia Bianchi-Folorunsho già vista contro il Lecce, o proprio l’inserimento di Crimi. Sempre che Baroni non decida di giocare con tre uomini in mezzo, in quel caso spazio a tutti e 3.

Per quanto riguarda Edera, è chiaro che un giocatore del suo spessore e con qualità eccelse come le sue, anche se con pochi allenamenti con il gruppo, non può che essere considerato un valore aggiunto e quindi da gettare subito nella mischia come esterno alto a destra.

Infine, Montalto che potrebbe essere l’uomo giusto da schierare come vertice dell’attacco amaranto, consentendo a Menez di girargli intorno e a Denis di recuperare il pieno della condizione.

Uno, due o anche tre. L’impressione è che almeno uno tra Crimi, Edera e Montalto partirà titolare lunedì sera al Granillo contro la Salernitana.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Approfondimenti