Resta in contatto

News

Reggina, Baroni: “Contavano i tre punti, era gara difficile”

Il tecnico amaranto ha commentato il successo di misura sulla Virtus Entella

Marco Baroni, tecnico della Reggina, intervenuto dopo il successo sull’Entella, ha parlato nella sala stampa del Granillo

Sapevamo che questa gara era così, Nicolas è stato bravo nella gestione delle uscite. Dopo il gol loro avevano poco da perdere, hanno spinto e ci hanno lasciato molto campo, non siamo stati bravi a gestire alcune transizioni. Abbiamo centrato il risultato con una prova di volontà e sacrificio, contavano i tre punti. Ogni partita ha le sue insidie, era importante concedere poco all’avversaria“.

Continua Baroni: “Sapevamo che dovevamo essere veementi e concedere poco a loro. Sono contento della prova della squadra, queste partite vanno giocate con attenzione e temperamento. Abbiamo difeso bene, correndo pochi rischi“.

Sulle scelte: “Noi abbiamo la necessità di lavorare sulla forma fisica dei nuovi arrivati. Edera e Okwonkwo devono potersi inserire, fare risultati importanti ci può aiutare a fargli raggiungere una forma importante. In settimana c’è una sana competizione, i calciatori mi stanno mettendo in difficoltà nelle scelte e questo è importante, attendiamo il rientro di Situm e Micovschi. Non ho titolari o riserve, ma chi subentra è ancora più prezioso di chi gioca dall’inizio“.

Sul rendimento della difesa: “Non piace mettermi sul piedistallo, la squadra è ricettiva, ha voglia di tirarsi fuori. Il tempo è poco, abbiamo poche ore di allenamento, però andiamo avanti così. E’ importante mettere dentro la testa la capacità di soffri8re e di stare attenti e concentrati. Non abbiamo fatto niente, mettiamoci alle spalle questa vittoria importante, pensiamo già alla partita di Cosenza“.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News