Resta in contatto

News

Reggina, Baroni: “Vittoria cercata e voluta. Bravo Bellomo”

Le parole del tecnico amaranto dopo il fondamentale successo casalingo sul Pordenone

Marco Baroni, tecnico della Reggina, ha parlato in sala stampa dopo il successo al Granillo contro il Pordenone:

Contro queste squadre come il Pordenone che hanno una forte identità si fa fatica, hanno questa verticalizzazione continua, molta fisicità in avanti. Eravamo preparati alle difficoltà, avevo detto alla squadra che dovevamo essere intensi e continui. Da un pò di tempo siamo squadra, anche in quelle partite in cui ci è sfuggito il risultato, che poi dipende dagli episodi. Mi fa piacere che chi è subentrato ha fatto bene, la squadra ha voluto questo risultato con forza, determinazione e compattezza. Era importante dare spazio a qualcuno che ancora non è pronto“.

Sulle scelte: “Le partite durano novanta minuti, mancava Montalto, Denis lo devo gestire in una certa maniera. Chi è partito subito non ha fatto male, sto cercando di portare avanti tutti, vedi Bellomo che è entrato bene e ha fatto molto bene. Ad un allenatore serve gente sveglia che alla fine possa tornare utile alla squadra“.

Su Menez e gli altri esterni: “E’ rimasto fuori per scelta tecnica. Ho messo Edera sul suo piede, ma più in generale chi gioca largo deve capire cosa voglio da un calciatore impiegato in quel ruolo. Con Bellomo ci ho parlato e l’ho messo sulla destra perché da quella zona può mettere palloni importanti in mezzo. Io cerco di mettere i calciatori al loro posto“.

Su Montalto: “In settimana ha avuto un problemino muscolare, stamattina ha provato e non stava bene. Ho preferito non rischiarlo. Anche Lakicevic e Stavropoulos non stavano bene e ho cercato di preservarli“.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News
Advertisement

Altro da News