Resta in contatto

Approfondimenti

Reggina, Dalle Mura: obiettivo “Serie A” e laurea in ingegneria informatica

La Gazzetta dello Sport ha rivelato che il 19enne, parallelamente alla carriera da calciatore, sta proseguendo gli studi

Christian Dalle Mura non ne vuole sapere di far parte di quello stereotipo di calciatore che, oltre a dare cali al pallone, sa poco altro. Un retaggio che, a dire il vero, soprattutto negli ultimi anni è stato un po’ abbandonato. Anche perché persino il mondo del calcio ha smesso di essere un mondo totalmente dorato e a volte basta un attimo per passare dalle stelle alle stalle.

Chritian Dalle Mura, al momento, sembra comunque avere le caratteristiche per avere una carriera importante. La trafila nel settore giovanile della Fiorentina e le recensioni degli addetti ai lavori lo accreditano come uno dei maggiori talenti della sua generazione di difensori centrali italiani

Christian Dalle Mura, contro il Chievo, ha giocato la sua prima gara da professionista da titolare. Una soddisfazione non da poco per un calciatore che è nato nel 2002.

Oltre a dimostrare una capacità comunicativa fuori dal normale fuori dal rettangolo di gioco per un ragazzo della sua età, la sua vita è fatta anche di studio. Il calciatore è, infatti, iscritto alla facoltà di ingegneria informatica a Firenze.

Un esempio da mettere in rilievo davanti a tanti giovani che, da adolescenti, iniziano ad assaporare il sogno di diventare calciatori e che rischiano di dare luogo a fenomeni di dispersione scolastica.

 

 

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Approfondimenti