Resta in contatto

News

Ex Reggina, spazio anche per Lafferty nella sfida tra Italia e Irlanda del Nord

L’attaccante nordirlandese gioca solo un quarto d’ora nella partita per le qualificazioni ai Mondiali 2022

Nonostante una stagione non proprio esaltante che lo ha visto rescindere anzitempo il suo contratto con la Reggina per approdare nel campionato scozzese, Kyle Lafferty fa ancora parte del giro della Nazionale nordirlandese. Nazionale inserita nel girone C per le qualificazioni ai prossimi Mondiali in programma in Qatar nel 2022, assieme a Svizzera, Lituania, Bulgaria e Italia.

Nella sfida inaugurale giocata al Tardini di Parma e vinta dagli Azzurri con il risultato di 2-0 (reti del cosentino Berardi e di Immobile) l’attaccante classe ’87 è subentrato al 77’, quando l’Italia era già in vantaggio di 2 gol, senza riuscire ad incidere in alcun modo.

È rimasto invece in panchina Andrea Belotti che, proprio in coppia con Lafferty, trascinò il Palermo alla promozione in serie B nella stagione 2013-2014 e con il quale si è soffermato a chiacchierare a fine gara.

Dopo l’addio al club del presidente Luca Gallo Lafferty è rimasto per un mese senza squadra prima di approdare al Kilmarnock, società della Scottish Premiership, il massimo campionato scozzese.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News