Resta in contatto

News

Reggina, Baroni incrocia le dita: solo due indisponibili contro la Reggiana?

Raramente l’infermeria è stata così vuota, ma vietato cantare vittoria

Che sia un momento positivo per la Reggina, lo dicono quasi tutti i numeri. Tuttavia, c’è un altro parametro che racconta come il vento sia cambiato: la situazione degli infortunati. Quella corrente è stata per gli amaranto  una stagione nefasta, alla luce del fatto che a lungo la squadra ha dovuto confrontarsi con costanti problemi fisici con particolare riferimento ai problemi muscolari.

Nelle ultime settimane la tendenza pare essersi invertita. È una cosa che Baroni probabilmente pensa a bassa voce, tenuto conto che sa bene quanto questa stagione atipica esponga i calciatori ad un maggior numero di intoppi.  Qualora la settimana dovesse filare liscia come l’olio, la squadra potrebbe presentarsi alla sfida contro la Reggiana a ranghi quasi completi.  Ed è un qualcosa di cui si può accontentare, sebbene chi è fuori avrebbe fatto comodo all’allenatore.

È, infatti, da tempo conclusa la stagione di Faty, ma le sue caratteristiche sarebbero tornate particolarmente comode in alcune fasi.  Kingsley, invece, deve smaltire un problema muscolare.  Ricordando, però, i periodo in cui la rosa era ridotta ai minimi termini, c’è quasi da rallegrarsi per un numero così limitato di assenze ed una scelta che in molti ruoli è ampia.

Tra le assenze nella gara contro la Reggiana c’è anche quella di Lakicevic che, però, è squalificato.

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News
Advertisement

Altro da News