Resta in contatto

Approfondimenti

Reggina, Menez a disposizione. Sarà l’arma in più in questo finale di stagione?

Il francese è completamente recuperato, per lui ultime chances di conquistare Reggio

Lo si attende da un’intera stagione, lo si aspetta consapevoli del valore indiscusso del giocatore e coscienti delle gesta atletiche compiute nel corso degli anni.

Quello visto finora a Reggio Calabria non è certo stato il miglior Jeremy Menez, costretto a fare i conti con guai fisici e prestazioni non sempre all’altezza.

Ora, però, il tempo dell’attesa è finito. La squadra e la piazza amaranto non possono più aspettare. Alla conclusione della stagione regolare mancano solo 4 partite prima degli eventuali play-off. Restano, quindi, 4 giornate al fantasista francese per dimostrare qualcosa in più, per conquistare la piazza di Reggio e far ricredere quanti ipotizzano sia ormai finito.

Negli ultimi mesi si è messo in mostra soprattutto fuori dal campo, elogiato da compagni e società per la serietà e la professionalità. Mai una parola fuori posto, mai un atteggiamento negativo o che potesse palesare malessere e frustrazione. Menez è stato capace di far gruppo, di gioire assieme alla squadra dei risultati ottenuti, di fare il “gregario”.

Ora, completamente recuperato e tornato ad allenarsi a regime, da lui, che ha altri due anni di contratto con il club amaranto (scadenza giugno 2023), ci si aspetta che diventi protagonista.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News
Advertisement

Altro da Approfondimenti