Resta in contatto

News

Reggina, che giorno è? E chi se lo scorda… (VIDEO)

Il 30 aprile è una data che rimarrà per sempre scolpita nel cuore dei tifosi amaranto

Gli anni passano, ma il ricordo non sbiadisce certo. Reggina-Messina del 30 aprile 2006 può,  senza ombra di dubbio, essere considerata la partita del secolo per la storia amaranto.

Giocarsi la permanenza in Serie A contro i più importanti rivali è un qualcosa che difficilmente ricapita in una maniera così incredibile.  Si sogna di vincerlo al 90′, con un autogol. E in quel caso agli amaranto sarebbe bastato anche un pareggio.

Neanche nel migliore dei sogni accade che, invece, l’avversario venga stritolato e finanche sportivamente umiliato.  Chi avrebbe provato ad abbozzare la partita perfetta in un disegno ideale la avrebbe descritta così, anche con l’illusione di un primo tempo equilibrato.

Come è andata lo sanno tutti. Prima Cozza, poi Amoruso e poi Bianchi. Tre firme su una pagina di storia memorabile che compie 15 anni.

15 anni in cui quella B giallorossa srotolata dalla Sud è rimasta bene impressa nella memoria dei reggini dopo che in quell’occasione fece il giro de mondo

Ecco le immagini  di quel giorno:

 

 

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News
Advertisement

Altro da News