Resta in contatto

News

Reggina-Ascoli, Abisso torna al Granillo: i numeri dell’arbitro

Il fischietto palermitano designato per la partita di martedì pomeriggio: molto contestata la sua direzione di gara in occasione di Reggina-Salernitana

Sarà il signor Rosario Abisso, della sezione Aia di Palermo, a dirigere Reggina-Ascoli, gara valida per la trentaseiesima giornata del campionato di serie B, in programma martedì 4 maggio alle ore 14. A coadiuvarlo i signori Pagnotta e Maccadino, quarto ufficiale la signora Marotta.

Abisso torna al Granillo dopo il disastro di Reggina-Salernitana dello scorso 1 febbraio, quando non vide un rigore nettissimo a favore della Reggina. Peraltro, per Abisso è una stagione assai sfortunata dopo gli orrori di Juventus-Benevento (per la quale direzione è stato giustamente fermato per oltre un mese) e di Inter-Verona, quando ha annullato un gol regolare agli scaligeri. Abisso è al secondo incrocio con gli amaranto, il primo è riferibile alla gara di cui sopra.

Ha diretto quattro gare dell’Ascoli, bilancio di due vittorie, un pari e un ko. Nella stagione in corso ha arbitrato Ascoli-SPAL 2-0 del 27 dicembre.

In serie B vanta 60 direzioni di gara, debutto datato 1 settembre 2014, Modena-Cittadella 1-1. Nel torneo in corso ha diretto cinque partite, bilancio di due vittorie interne, due esterne e un pari.

In A ha diretto 70 gare, debutto il 6 gennaio 2015 in occasione di Chievo Verona-Torino 0-0. Nella stagione in corso ha arbitrato dodici partite.

5 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
5 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 giorni fa

…e questo signore dovrebbe ricordare anche il rigore dopo un evidente fuorigioco concesso alla Salernitana nella
Stessa partita in cui non lo concesse alla Reggina per trattenuta chilometrica alla maglia di Montalto. Chissà…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 giorni fa

Il presidente Gallo, si deve fare sentire. Abbisso, arbitro di serie c. Uno dei tanti raccomandati.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 giorni fa

NA C.F. TUTTO CHIARO……

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 giorni fa

Allora son ca..i

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 giorni fa

È un incapace e quello che è grave che non viene sospeso, perché?

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News
Advertisement

Altro da News