Resta in contatto

News

Reggina, Gallo: “Salvezza impresa incredibile. Voglio tenere Baroni”

Le parole del massimo dirigente che commenta il raggiungimento della salvezza

Luca Gallo, presidente della Reggina, intervenuto in piattaforma online, ha commentato il raggiungimento della salvezza

Sono consapevole che ad inizio stagione ho fatto proclami differenti, la tifoseria della Reggina non può essere soddisfatta per un risultato così. Ma voglio sottolineare il risultato sportivo che abbiamo raggiunto (la salvezza, ndr). Ricordo quella notte in cui ho preso la decisione di ingaggiare Baroni, la ricordo molto bene, fu una sorta di “Capodanno”. Due giorni dopo ho incontrato Baroni e io stavo parecchio male per i risultati della squadra. Il mio unico intento era quello di salvare la Reggina e parlando per la prima volta con Baroni mi ha promesso di salvare la squadra. Ad un certo punto la situazione era quella che era, va ricordato che per me era il primo anno della serie B. La salvezza in un campionato così economicamente difficile è un risultato importante. Giocare un campionato intero senza pubblico è un handicap non indifferente per una città come Reggio Calabria. Ringrazio l’allenatore che è stato un uomo di parola, ringrazio la squadra e tutto lo staff, tutti coloro che lavorano al Sant’Agata“.

Aggiunge Gallo: “Mancano due partite, ce la giochiamo. Ma ripeto, se ripenso a quella notte ho solo sensazioni negative sul nostro percorso. Il fatto che ci sono ancora due partite con un obiettivo possibile, è qualcosa che avvalora il nostro cammino“.

Sulla permanenza di Baroni: “Il mister ha fatto il suo lavoro. Quando trovi una persona che fa dati di fatto, devi almeno provare a tenere. Poi i contratti si fanno in due, io rappresenterò il club e lui se stesso. Cercherò di arrivare il più vicino possibile a quello che vuole avere, lui mi ha sempre detto che è sempre contento di restare“.

Sui playoff: “Da tifoso della Reggina sogniamo l’approdo, ma sarebbe un’impresa sportiva incredibile. Sino all’ultimo minuto ce la giocheremo, questi sono ragazzi sani, abbiamo un tecnico ambizioso. Spero sino all’ultimo“.

Sullo stadio: “Vogliamo avere un impianto tutto nostro. Vogliamo scegliere il nome del nuovo impianto o tenere questo attuale“.

Sull’intasato rush finale: “Non ero affatto d’accordo, avevo votato contro. Sono troppe quattro gare in nove giorni, la Reggina era lanciata quando ci siamo fermati, abbiamo avuto un nocumento da questo, siamo stati penalizzati dalla sosta“.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Si , tenilu nte bbrazza e u nnachi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Rimpiango Mimmo Toscano. Sempre forza Reggina.

Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News
Advertisement

Altro da News