Resta in contatto

News

Reggina, risultati e marcatori del 37° e penultimo turno in serie Bkt

Arrivano altri importanti verdetti, Pescara e Reggiana retrocedono in C

A 90 minuti dalla conclusione della stagione regolare arrivano altri verdetti definitivi nel campionato di serie Bkt. I risultati delle gare valide per il 37° turno, giocate tutte in contemporanea alle 14, certificano la retrocessione diretta in serie C per Reggiana e Pescara.

La squadra di Alvini perde al Mapei Stadium per mano della Spal che resta invece in corsa per i play-off con 53 punti. Esposito ed Espeto realizzano per i ferraresi vanificando la rete emiliana con Varone. Il Pescara di Grassadonia crolla, invece, allo Zini battuto 3-0 dalla Cremonese con il rigore di Ciofani e le reti di Nardi e Valzania. Reggiana e Pescara si aggiungono alla Virtus Entella nel gruppo di squadre che salutano il campionato cadetto per tornare in serie C.

Ha ancora una speranza per continuare a credere nei play-out il Cosenza, battuto 3-0 al San Vito Marulla dal Monza, unica squadra che può insidiare la seconda posizione alla Salernitana. I brianzoli passano con i gol di Balotelli, D’Errico e Diaw e costringono la squadra di Occhiuzzi a dover solo vincere lunedì prossimo in casa del Pordenone per costringere proprio i friulani a giocarsi lo spareggio salvezza. Gli uomini di Brocchi, invece, restano in scia della Salernitana che all’Arechi batte 2-0 un Empoli ancora in vena di festeggiamenti grazie ai gol di Bogdan e Anderson.

Fuori dalla corsa al secondo posto che vale la serie A diretta il Lecce fermato sul 2-2 dalla Reggina. Un pareggio folle che costa caro ad entrambe. Non ha ancora blindato la quinta posizione dagli attacchi del Cittadella il Venezia fermato sullo 0-0 dal Pordenone. La squadra di Venturato non ne ha però approfittato candendo 2-0 in casa dell’Ascoli che si salva con un turno d’anticipo grazie ai gol di Buchel e Bajic.

A contendersi gli ultimi due posti play-off sono ora rimaste in 3, Chievo Verona, Brescia e Spal, tutte a 53 punti, 3 di vantaggio sulla Reggina. La squadra di Clotet fa 4-3 con il Pisa. In gol tre volte Ayè e Donnarumma dagli 11 metri per i bresciani, Marin, De Vitis e Sibilli per i toscani. Il Chievo si impone invece in casa della Virtus Entella. Sbloccano i liguri con Mancosu, ma arrivano poi i gol di Gigliotti, Di Gaudio e Canotto per la squadra di Aglietti.

Infine, gara tra due compagini senza grosse ambizioni quella dello Stirpe tra Frosinone e Vicenza che si dividono la posta in palio grazie ai gol di Brignola da una parte e Vandeputte dall’altra.

Di seguito il quadro completo dei risultati e dei marcatori del 37° turno:

Ascoli-Cittadella 2-0: 39′ Buchel, 45’+4 Bajic
Brescia-Pisa 4-3: 18′, 65′, 82′ Ayè, 52′ rig. Donnarumma-9′ Marin, 68′ rig. De Vitis, 85′ Sibilli
Cosenza-Monza 0-3: 73′ Balotelli, 82′ D’Errico, 88′ Diaw
Cremonese-Pescara 3-0: 28′ rig. Ciofani, 63′ Nardi, 72′ Valzania
Frosinone-Vicenza 1-1: 76′ Brignola-74′ Vandeputte
Lecce-Reggina 2-2: 14′, 16′ Stepinski-7′ Edera, 27′ Montalto
Reggiana-Spal 1-2: 64′ Varone-35′ Esposito, 68′ Espeto
Salernitana-Empoli 2-0: 32′ Bogdan, 93′ Anderson
Venezia-Pordenone 0-0:
Virtus Entella-Chievo 1-3: 1′ Mancosu-7′ Gigliotti, 43′ Di Gaudio, 50′ Canotto

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News