Resta in contatto

News

Anche stavolta niente stretta di mano tra Toscano ed Auteri? La Reggina osserva

Il tecnico reggino viene considerato uno dei candidati per la panchina barese

La doppia finta di Doumbia e la zampata di Rivas.  Un siluro che, di fatto, abbatté  il volo del Catanzaro di Auteri che sognava di affondare la corazzata di Mimmo Toscano.  E alla fine di quel match giocato al Ceravolo e vinto della Reggina, si ricorda come Gaetano Auteri a fine partita decise di non stringere la mano al tecnico.

L’allenatore di Floridia non aveva gradito alcuni comportamenti della Reggina e lo “sbraitare” del trainer avversario.   Una situazione che non cancellò quello che era un derby perso in casa contro una squadra più forte.

La notizia è che anche stavolta Tosscano ed Auteri sembrano destinati a non stringersi la mano. Sì, perché,  stando a voci attendibili , c’è la possibilità che il Bari per vincere il campionato possa affidarsi al miglior tecnico della categoria che avrà il torto di “sbraitare”, ma i campionati quando ha squadre forti a disposizione li vince con regolarità.

Non si incroceranno neanche stavolta, perché forse uno sarà già andato via.  La Reggina osserva con attenzione, perché un accordo tra Toscano ed il Bari consentirebbe di perdere come zavorra del bilancio lo stipendio del tecnico, sotto contratto fino a giugno 2022.

 

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Vincenzo cotroneo
Vincenzo cotroneo
24 giorni fa

Grande Toscano nn lo calcolare quel tipo di uomo, continua così augurandoti tanta fortuna per il futuro,Forza Reggina,Bari e Salerno!!!

Dodo'
Dodo'
24 giorni fa

Mimmo dimostra anche a Bari di che pasta sei.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
25 giorni fa

Grande Mimmo Toscano.. signori si nasce.

Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News
Advertisement

Altro da News