Resta in contatto

Approfondimenti

Che B aspetta la Reggina? D’Angelo: “Saranno in tanti a giocarsi la A”

Il tecnico del Pisa ha parlato in un’intervista alla Gazzetta dello Sport

La prossima Serie B sarà complicatissima. Tante squadre si presentato ai nastri di partenza con l’ambizione di essere protagonista e magari di ottenere la promozione in A.  C’è chi lo farà a colpi di investimenti e chi, invece, si affiderà ad una progettualità che possa dare risultati nel breve o medio termine.

Tra i club che, nella prossima stagione, alzeranno l’asticella c’è sicuramente il Pisa, forte di una nuova proprietà.  Resterà, invece, in sella il tecnico nerazzurro Luca D’Angelo che ha rilasciato un’intervista alla Gazzetta dello Sport in cui ha parlato chiaro rispetto a chi, alla fine, si troverà a lottare per guadagnarsi un posto al solo.

A precisa domanda ha replicato: «Lista lunghissima… Dalle retrocesse alle altre, dal Monza al Lecce.E poi guardando il valore di chi è salito dalla C il livello si alza molto. Lo diciamo tutti gli anni, ma stavolta saranno veramente in tanti a giocarsi la A. Sarà affascinante questa B, forse più della A che è più scontata».

E sul fatto questa B sia destinata ad essere difficile da pronosticare a bocce ferme sono tutti un po’ concordi, tenuto conto che non basta spendere per essere sicuri di avere risultati.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Approfondimenti