Resta in contatto

Approfondimenti

Niente Reggina per Russo, ma il reggino sarà avversario degli amaranto

Veniva considerato ad un passo ma poi le scelte sono state altre

Alessandro Russo, in fondo, ci aveva sperato di poter tornare ad indossare la maglia della Reggina, dopo averlo potuto fare solo nelle formazioni giovanili.  Il promettente portiere era stato davvero ad un passo dal farlo, quando si è dovuto concretizzare sono sorte una serie di considerazioni che hanno evidentemente le parti a cambiare obiettivo.

Russo era reduce da una stagione alla Virtus Entella in cui aveva iniziato a dimostrare il suo valore.  Arrivare a Reggio, non più alla prima esperienza da professionista, e partire con la consapevolezza di essere la riserva di un portiere esperto poteva non essere una scelta logica.  Alla fine gli amaranto, consapevoli della situazione, hanno chiuso con il Sassuolo per Turati che, invece, è alla prima sortita al di fuori della società neroverde.

Russo ha comunque trovato una squadra tra i cadetti.  Sarà l’Alessandria a dargli fiducia  e probabilmente anche un posto da titolare. Per il portiere di Reggio Calabria l’occasione di dimostrare ancora il suo valore dopo le buone cose fatte vedere nella passata stagione di Serie B.

 

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Approfondimenti