Resta in contatto

News

Reggina, non sarà una domenica di riposo

Gli uomini di Aglietti avranno una giornata particolarmente intensa

La Reggina continua a lavorare in quel di Sarnano. Non sarà una domenica di riposo per gli uomini di Alfredo Aglietti che continueranno a faticare per preparare la prossima stagione. Questo sarebbe dovuto essere il pomeriggio della pria amichevole del precampionato contro la formazione di Eccellenza del Valdichienti Ponte, saltata per motivi organizzativi.

Alfredo Aglietti ha comunque disposto una doppia seduta in cui la squadra faticherà agli ordini del tecnico e del suo staff. Lo farà in un contesto meteorologico non ideale, se si considera che Sarnano è nelle Marche. La regione centrale è da qualche giorno al centro di un’ondata di maltempo che sta creando non pochi disagi alla zona. Per Jeremy Menez, la cui preparazione partirà con qualche giorno di ritardo, è probabile si possa iniziare con un lavoro differenziato per portarlo con il tempo a raggiungere sul piano della condizione i compagni che hanno qualche allenamento in più sulle gambe.

Il futuro del francese dipenderà anche da quelle che saranno le valutazioni del tecnico nell’osservazione diretta che si avrà in questo ritiro a cui Menez è arrivato più tardi a causa della necessità di rispettare i protocolli Covid.

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News