Resta in contatto

Approfondimenti

Reggina: Sarnano, la base di Taibi

Il ds in questi giorni è stato con la squadra, la posizione geografica del ritiro lo aiuterà nel suo consueto giro d’Italia

L’immagine di Massimo Taibi che, ogni estate, gira l’Italia per ragioni di mercato fa ormai parte della storia recente della Reggina.  Il ds è stato spesso costretto a sessioni di mercato intense, con tante entrate ed uscite.  La sensazione è che a lui non piaccia molto condurre  discorsi di mercato sfruttando tecnologie che permettono di farlo in remoto e, non a caso, spesso racconta di quanti chilometri macini per andare ad intavolare operazioni che possono essere funzionali alle entrate o alle uscite della Reggina.

Alcune clip e istantanee provenienti dal ritiro di Sarnano stanno mostrando un ds che guarda la squadra allenarsi e vive buona parte della giornata in mezzo ai giocatori. Come lui stesso aveva dichiarato qualche settimana fa, la posizione geografica del ritiro marchigiano gli consente di muoversi agevolmente verso quelli che spesso possono diventare i centri de mercato.   Sia che si tratti di sedi delle tante squadre del centro-Nord, di Roma o Milano, da lì tutto è raggiungibile con poche ore di cammino. Nei giorni scorsi, ad esempio, è arrivato fino alla sede della Fiorentina per andare a trattare Dalle Mura e c’è da giurarsi.

Al di là, però. di quella che può essere la base logistica, a Sarnano c’è anche la base di Taibi relativamente ad un impianto di squadra ormai definito. In arrivo ci sono solo quattro-cinque puntelli che  dovrebbero definire il quadro

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Approfondimenti