Resta in contatto

News

Reggina, Corazza non dimentica: “Reggio ricordo fantastico, sarà sempre nel mio cuore”

L’attaccante ha realizzato tre gol con l’Alessandria all’esordio, sebbene sia arrivata comunque la sconfitta

Prima tripletta in Serie B a 30 anni. Ad un anno di distanza Simone Corazza ritrova quella cadetteria che aveva conquistato con la Reggina da assoluto protagonista e che, invece, è dovuto andare a riprendersi con l’Alessandria.

Un rapporto speciale quello tra Reggio e l’attaccante che lui stesso non nasconde, senza alcun tipo di risentimento verso il club che nelle scelte lo ha ritenuto cedibile.

In un’intervista al Corriere dello Sport non ha avuto dubbi quando gli è stato chiesto che ricordo avesse di Reggio. “Fantastico, a Reggio – ha spiegato –  ci volevano tutti bene, mi sono sentito a casa, tanto affetta, tanta disponibilità. Rimarrà sempre nel mio cuore”.

Un anno in amaranto che, dunque, lascerà il segno come se fossero stati molti di più e anche a Reggio sono in tanti a riservargli una menzione speciale nonostante un rapporto tutto sommato breve

Corazza, negli anni, è diventato uno specialista delle promozioni dalla C alla B.  L’anno scorso ci è riuscito con l’Alessandria, dopo essere stato uno dei trascinatori della Reggina di Mimmo Toscano.

Due vittorie diverse. “Quando si vince – ha chiarito  – è sempre meraviglioso, l’unica differenza è che a Reggio abbiamo dominato il campionato dall’inizio, ad Alessandria, invece, abbiamo faticato di più”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News