Resta in contatto

Approfondimenti

Avversarie Reggina, la situazione sulla panchina del Vicenza

Di Carlo ha diretto il primo allenamento della settimana ma la sua posizione resta incerta

Dopo l’avvicendamento sulla panchina del Pordenone con Rastelli che ha preso il posto di Paci, esonerato dopo appena due giornate di campionato, c’è un’altra panchina di serie B fortemente instabile. Si tratta di quella di Mimmo Di Carlo che con il suo Vicenza non è ancora riuscito a muovere la classifica.

Il ko di Cosenza brucia parecchio, non solo per il risultato arrivato contro una squadra che, esattamente con i veneti, non aveva ancora conquistato punti, ma soprattutto per la prestazione. Il Vicenza visto al San Vito-Marulla è parso davvero poca cosa, incapace di reagire all’iniziale vantaggio dei padroni di casa e mai in partita. A fine gara bocche cucite e nessuna dichiarazione ufficiale.

Sembrava il preludio all’addio che però non è arrivato. La società biancorossa valuta ora la posizione del tecnico, per il terzo anno alla guida tecnica del Vicenza dopo averlo trascinato da giocatore negli anni ’90.

Il primo allenamento della settimana, lunedì, è stato diretto da Di Carlo, che potrebbe però non essere alla guida del Vicenza in occasione della prossima sfida, sabato 18 settembre contro il Pisa.

La dirigenza berica ha già preso contatti con i possibili sostituti. La prima scelta sarebbe Roberto Venturato che avrebbe preso tempo, alla finestra ci sono anche Luigi Di Biagio, Fabio Liverani e Alessandro Nesta.

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Approfondimenti