Resta in contatto

News

Guai per Esposito dopo Reggina-Spal, sotto esame la sua esultanza

La Procura Federale apre un procedimento dopo la sua “singolare” corsa verso i tifosi ferraresi

Reggina-Spal è già passato, la vittoria degli amaranto è ormai agli archivi, ma per Salvatore Esposito la contesa non è ancora chiusa.

La Federcalcio ha annunciato, infatti, l’apertura di un procedimento da parte della Procura Federale nei confronti del giocatore, reo di aver esultato in maniera non proprio signorile dopo il rigore realizzato a Micai sabato al Granillo (rigore che prima il portiere amaranto gli aveva parato).

In particolare “La Procura Federale, dopo avere acquisito i video della partita Reggina-Spal, ha aperto un procedimento nei confronti del calciatore della Spal Salvatore Esposito, per la condotta antisportiva e in violazione dei principi di lealtà e correttezza tenuta dopo la segnatura del gol su calcio di rigore, nell’esultanza rivolta ai propri tifosi presenti allo stadio Granillo di Reggio Calabria. Nelle prossime ore la Procura procederà alla contestazione formale degli addebiti”.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News