Resta in contatto

Approfondimenti

La Reggina sbatte (anche) sul riscatto di Ravaglia

Pochi giorni prima l’errore dell’estremo difensore contro il Brescia

Tra i buoni protagonisti di Reggina-Frosinone ci sono stati sicuramente i portieri. I più arguti sottolineeranno come, non a caso, la partita è finita senza gol.  L’estremo difensore che, però, secondo le statistiche ha compiuto il maggior numero di parate è quello ospite.

Federico Ravaglia,  portiere  classe ’99, ne ha infatti fatte quattro, una in più di Micai.

Il calciatore di Grosso, tra l’altro, è un esordiente in categoria ed è in prestito ai ciociari dal Bologna, dopo l’annata trascorsa a Gubbio.

A Reggio è stato protagonista, considerando il grande intervento compiuto oltre il 90′ su un grande tentativo di Cortinovis che, qualora fosse entrato, avrebbe verosimilmente regalato i tre punti agli amaranto e la sconfitta ai  ciociari..

Non è stata fortunata la Reggina nel trovare il portiere in una giornata di grazia. Molto meglio è andata, invece, al Bresca che pochi giorni prima era riuscito ad agguantare il pareggio per effetto di un errore de portiere, sempre negli istanti finali di gara.

Non a caso Grosso, a fine partita, si è detto felice per il suo giovane portiere che ha offerto una grande risposta dopo l’uscita a vuoto avvenuta nel turno infrasettimanale.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Approfondimenti