Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Reggina, pioggia di auguri per Luca Gallo

Giorno speciale per il patron che dal 2019 è al timone della società amaranto

Sembra passata un vita da quando Luca Gallo è al timone della Reggina. Ufficialmente, cioè da quando le carte sono state firmate, non sono trascorsi neanche tre anni (accadrà a gennaio 2022).

Quella con il club amaranto sta, però, diventando una parentesi sempre più significativa per l’imprenditore romano che compie gli anni.  Il patron è, infatti, nato il 6 ottobre del 1970 e le candeline sulla torta sono 51.

Il club, con un post sul profilo Facebook, ha voluto fare gli auguri a Gallo  ed è arrivata un’autentica pioggia di auguri per il presidente  con tutto l’affetto che la gente di Reggio gli riconosce.

Anche perché, anche nei periodi di critiche più dure nei confronti del resto dell’organigramma societario, praticamente mai da parte dei tifosi si è registrato qualche tipo di malcontento nei confronti di un presidente che qualche mese fa ha scelto di tatuarsi il logo della Reggina, come primo e unico tatuaggio presente sul corpo.

E la foto scelta dal club è significativa, con Gallo che si tiene stretto il gagliardetto del club che ha salvato dal fallimento nel dicembre del 2018 con un primo bonifico senza aver neanche acquisito ufficialmente le quote della società.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News