Resta in contatto

Approfondimenti

Reggina, Menez scalda i motori dopo i sorrisi di Perugia

Il francese è rimasto in panchina al Renato Curi, ma contro il Cittadella potrebbe tornare protagonista

Jeremy Menez a Perugia è rimasto in panchina.   Diverse istantanee lo hanno ritratto sorridente, segno che il turno di riposo non ha scalfito la serenità e l’entusiasmo scaturito dall’essere stato decisivo contro il Parma.

Alfredo Aglietti ha fatto capire di contare molto su di lui e contro il Cittadella probabilmente lo manderà in campo.  Il francese potrebbe partire titolare, tenuto conto che le sue caratteristiche possono essere compatibili con la necessità di trovare una soluzione alternativa all’assenza di Crisetig.

Contro la Ternana lo si è visto giocare tra le linee, andando a ricevere molti palloni e distribuendo il gioco.  Una soluzione che lo allontanerebbe, quantomeno in parte, dall’area di rigore, ma che offrirebbe una ulteriore iniezione di qualità al gioco amaranto impoverito dall’assenza del regista.

L’utilizzo di Menez, dopo un’esclusione, rappresenterebbe anche l’occasione per continuare a far sentire coinvolto un giocatore che lentamente si sta ritrovando. La conferenza stampa di Aglietti, prevista per domenica alle 12.30, rappresenterà un momento in cui si potrà ulteriormente iniziare a percepire quelle che potranno essere le scelte del tecnico in vista della delicata sfida contro i veneti.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Approfondimenti