Resta in contatto

Approfondimenti

Lecce-Parma, Maresca cita le squadre di prima fascia e non la Reggina

L’allenatore dei ducali ha già dimenticato la brutta figura di Reggio Calabria

Non ha fatto una bella figura il Parma a Reggio Calabria.  Ha perso male, lo ha fatto nettamente e con un punteggio meno largo di quanto avrebbe meritato.    Il ricordo è abbastanza recente per non essere offuscato da altri, ma iL tecnico Enzo Maresca non pare impressionato né dal rendimento degli amaranto, né da quella gara.

Prima di Lecce-Parma gli è stato chiesto il match del via del Mare sarebbe potuto essere un esame di maturità e nell’occasione ha avuto modo di dare una sua visione su quelle che, quantomeno nelle sue idee, hanno le credenziali migliori.

“Non si esagera quando  – ha ricordato – si dice che è un esame di maturità per noi. Il Lecce è una squadra a mio avviso , adesso che sono passate un po’ di gare, tra le prime due o tre del campionato. Abbiamo visto già il Benevento, il Pisa, il Monza, la Cremonese. Ne abbiamo viste già diverse di quella fascia lì”.

Dimenticanza o reale opinione che la Reggina non possa far parte dell’avanguardia del campionato?  Per il momento c’è la classifica a raccontare ciò che i tifosi amaranto sperano, ossia di avere una squadra in grado quantomeno di disputare un campionato di alto livello.

12 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
12 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Approfondimenti