Resta in contatto

Approfondimenti

Reggina e voci su cambio di proprietà, Taibi: “Io devo occuparmi della parte sportiva”

Il ds in un’intervista alla Gazzetta del Sud è stato chiamato a rispondere su una voce che aleggia in città

È poco più che una voce, una di quelle che al momento  è più vicina al pettegolezzo che ad essere una pista concreta e per il momento come tale va  considerata.   Il riferimento è all’ipotesi che all’orizzonte per la Reggina possa esserci un cambio di proprietà.   In questi casi è opportuno consultare voci che potrebbero essere più vicine alla verità per il ruolo che occupano e, al momento non offrono riscontri che permettono alle ipotesi che permettono di prendere corpo.

Lo si evince, in particolare, dalle dichiarazioni che Massimo Taibi ha rilasciato alla Gazzetta del Sud in relazione ad un possibile cambio pe la proprietà del club.

“Io – ha chiarito –  devo occuparmi della parte sportiva, devo dare il mio contributo affinché questo gruppo possa essere protagonista. Se dovessi stare dietro a quello che ai miei occhi sono semplici chiacchiere e nulla più, non troverei il tempo per svolgere al meglio il compito affidatomi”.+

Da una parte, dunque, il ds circoscrive i suoi compiti, dall’altra evidenzia come alla sua visione ciò di cui si parla sono “semplici chiacchiere”.

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Approfondimenti